In Campania il MoVimento 5 Stelle discute di immigrazione

images
Domenica 27 Gennaio 2013 molti candidati del MoVimento 5 Stelle di Campania erano in un assemblea con i cittadini a Pimonte.

Abbiamo discusso di temi che non sono esplicitati pienamente nel programma del MoVimento 5 Stelle, come l’abbattimento delle case abusive e il tema delle immigrazioni.

Pur se tra i candidati e attivisti del movimento 5 stelle non si è confrontati a lungo su questo tema, abbiamo trovato immediatamente posizioni comuni.

In fondo il movimento 5 stelle si batte per l’affermazione dei diritti umani, per scongiurare ingiustizie, per non perseguire interessi particolari su altri. Quando c’è questa comunione d’intenti il resto viene da se.

Quello che è emerso subito è che l’immigrazione è un tema complesso perchè concatenato con tanti fattori e non si può affrontare in modo semplicistico ma tenendo conto di analisi e dati oggettivi e contemporaneamente bisogna intervenire in più campi, considerando una premessa: i flussi migratori non sono governati dalle nostre leggi nazionali, ma sono indipendenti da esse e dipendenti da fenomeni esterni naturali ( siccità, inondazioni, etc.), guerre, squilibri economici.

Le posizioni emerse e condivise da tutti i candidati sono:
– Abolizione dei Centri di Identificazione ed Espulsione(Lager per gli immigrati)
– Assistenza reale ai rifugiati
Mai più interventi e appoggio ad operazioni di guerra in altri stati
– Globalizzazione dei diritti e disincentivi alle multinazionali che sfruttano il lavoro e l’ambiente negli stati esteri
Impedire la delocalizzazione di aziende italiane che hanno un bilancio sano e i cui prodotti hanno un prevalente mercato interno
Ridefinire i trattati internazionali di intervento in altri stati e le regole del commercio che devono fondarsi sul rispetto dei diritti umani e della salvaguardia dell’ecosistema (NATO, WTO, FMI, BM)
– Abolire la norma europea che prevede che un immigrato deve essere accolto e “gestito” dal Paese europeo in cui approda (tanti immigrati vogliono raggiungere la Germania, l’Inghilterra, la Francia e sono bloccati nel limbo Italia solo perchè rappresenta una costa esposta dell’Europa)
– Garantire che ogni lavoro svolto sul territorio italiano sia dignitoso per l’essere umano (in termini di condizioni salariali, di sicurezza sul lavoro e benessere psico-fisico)
– Legge per perseguire il Caporalato in modo efficace
– Garantire agli immigrati un permesso di soggiorno legato ad un tempo definito per l’inserimento lavorativo in Italia o per creare impresa
Abolizione della BOSSI-FINI
– Garantire un permesso di soggiorno ad un immigrato se accolto e assistito da una famiglia con cittadinanza italiana

Annunci

One thought on “In Campania il MoVimento 5 Stelle discute di immigrazione

  1. Pingback: Candidati al Parlamento per il M5S in piazza: incontro pubblico a Pimonte - MoVimento 5 Stelle Castellammare di Stabia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...