Commissioni su tutti i territori

77146_3946033829346_1908664521_n

È bellissimo ritornare in strada, tra le persone dove tutto è iniziato. Ritrovare l’umanità, i sorrisi, glì abbracci, la commozione, il contatto dopo settimane di superlavoro. Tantissime persone pronte a motivare i cittadini 5 stelle in Parlamento, a chiedere di non demordere, a chiedere di non allearsi con i vecchi partiti se vogliamo il benessere dei cittadini. Tante le domande per chi è sconcertato dalle notizie dei media
“Ma è vero che siede divisi?”
“No. È quello che vorrebbero lobby e partiti politici, per questo manipolano le notizie con la speranza di alimentare divisioni tra noi. Nelle assemblee generali del movimento in parlamento, c’è sempre un ampio dibattito tra idee e proposte diverse con la ferma volontà di preservare un progetto e di rispettare le decisioni votate a maggioranza. È questa la nostra forza, è la ciò che ci rende incontrollabili dalle pressioni esterne di poteri forti. Mettiamo in pratica la nostra idea di disperdere il potere.”
“La tv vi sta massacrando”
“È quello che avevamo previsto già prima delle elezioni, la risposta forte e virulenta del sistema che cerca di annientare il movimento, i suoi temi e la democrazia diretta, ma non ci riusciranno perché la rivoluzione è iniziata ed è inarrestabile, è una questione di tempi ormai maturi. Per reagire dobbiamo ricordare che la nostra forza sta nella rete , nella strada, nella partecipazione”
Arrivano proposte per l’ambiente, la sanità, la cultura e tanti sono i gruppi di lavoro tematici già all’opera. In parlamento siamo i portavoce dei cittadini e saremo sempre in conflitto con tutte le forze politiche che sono portavoce delle lobby.

Arrivano proposte per l’ambiente, la sanità, la cultura e tanti sono i gruppi di lavoro tematici già all’opera, potrebbero essere le nostre commissione parallele sui territori, con esperti, appassionati della tematica e persone coinvolte dai temi trattati. Gruppi di lavoro che possano discutere ed elaborare una sintesi delle proposte da passare successivamente al gruppo Parlamentare che si farà carico di discuterne all’interno delle apposite Commissioni. In parlamento siamo i portavoce dei cittadini e saremo sempre in conflitto con tutte le forze politiche che sono portavoce delle lobby.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...