Sbaragliamo i giochi di chi non vuole il cambiamento

11480_4059972997510_42027090_n

Oggi il nostro presidente della repubblica verrà eletto anche da 50 grandi elettori condannati, prescritti,indagati o sottoprocessi. Dei 58 provenienti dalle assemblee regionali, 13 hanno almeno un’inchiesta a proprio carico. A questi si devono aggiungere gli “incompatibili” che ancora devono optare tra il seggio al Parlamento e quello nei consigli regionali perché la triade Monti-pdl-pd-l non ha voluto la costituzione delle giunte.

Per tutti gli altri mi appello al loro cuore, alla loro coscienza, al loro pensiero critico: votate Rodotà come Presidente della Repubblica. Almeno per questa volta ascoltate i cittadini e non seguite direttive di chi non persegue il bene comune. Votiamo l’Italia inascoltata per tanti anni, l’italia mortificata, raggirata , di chi non si arrende alle ingiustizie, di chi insegue buone pratiche, di chi è indipendente.

Votiamo Rodotà nel segreto delle urne. Sbaragliamo i giochi. Ce lo chiede un’Italia che vuole cambiare, che vuole salvarsi

Ce lo chiede anche Gino Strada

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...