M5S lettera alla dirigenza sanitaria campana

lettere
Ho sottoscritto insieme ai membri della XII Commissione Affari Sociali M5S una lettera indirizzata al Dott. Mario Morlacco, Sub Commissario ad Acta per la prosecuzione del piano di rientro del settore sanitario della Regione Campania, e al Dott. Maurizio D’Amora, Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Locale Napoli 3 Sud “per ottenere una risposta tempestiva alle richieste dei cittadini del territorio dell’ASL NA 3 Sud che da tanti anni aspettano atti concreti per il rispetto del diritto alla salute”.

La nostra richiesta di atti è perfettamente in linea con quanto già sollecitato dal Ministro della Salute Lorenzin nella seduta dell’11 settembre 2013 quando, a seguito di una prima fase di attuazione del piano di riorganizzazione della rete ospedaliera nella Regione Campania, ha ammesso “un cambiamento di rotta per garantire… …maggiore adeguatezza a standard elevati delle prestazioni di assistenza sanitaria delle regioni sottoposte a piani di rientro”.

Le richieste indirizzate alla dirigenza sanitaria campana sono volte a rendere noto:

· Il cronoprogramma di attuazione dell’Atto Aziendale del 26.06.2013 dell’A.S.L. Napoli 3 Sud ed in particolare la tempistica con la quale si intende affrontare l’esame da parte della Struttura commissariale del documento e l’emanazione degli atti consequenziali, con precipuo riferimento all’attuazione della determinazione della dotazione complessiva dei posti letti ordinari degli Ospedali Riuniti Area Vesuviana e dell’allocazione nel presidio Maresca di una Struttura Polifunzionale della Salute.

· L’attuale effettiva consistenza dei posti letti ordinari esistente presso i P.O. Maresca di Torre del Greco e di Boscotrecase, nonché l’attuale effettiva indicazione dei servizi operanti rispettivamente nei due nosocomi.

· L’attuale effettiva consistenza delle risorse finanziarie e di personale rispettivamente destinate per l’anno in corso per i P.O. Maresca di Torre del Greco e di Boscotrecase, nonché l’attuale effettiva indicazione dei servizi operanti nei due nosocomi.

Tutto ciò affinché il cittadino dell’area ASL NA3 Sud prima di tutto si veda garantito il diritto alla salute e in secondo luogo sappia i servizi del sistema nazionale sanitario che ha disposizione sul proprio territorio, onde evitare anche episodi di cronaca nera in passato tristemente accaduti.

E’ stato inoltre chiesto un incontro con il Sub Commissario ad Acta, dott. Morlacco, con la partecipazione di una delegazione del comitato Pro Maresca nonché dei commissari di Affari Sociali ed i deputati campani del Movimento 5 Stelle.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...