Corruzione e mafia a Torre del Greco hanno creato povertà

articolo_2_ver2 (2)
#nemmenouncaffè Appalti, gestione dei rifiuti, fiumi di soldi in una delle città più popolose della Campania, con più di 80 mila abitanti, contesi tra 2 clan.

E’ quello che sta accadendo a Torre del Greco. In modo apparente sembra che lo schieramento del #PD si contrapponga allo schieramento di #ForzaItalia, ma la realtà è un’altra. Nella città di Torre del Greco abbiamo #Borriello il candidato di #ForzaItalia che negli ultimi 3 mesi si sente 61 volte con #Cosentino ora in carcere perchè indagato per concorso esterno in associazione camorristica, quella dei casalesi, che hanno sversato rifiuti tossici in tutta la Campania e ucciso con i tumori tutti i nostri parenti e amici.

Nell’altro schieramento abbiamo mezza #ForzaItalia che entra nel #PD, esponenti con uno stretto legame con #Cesaro , autista di #Cutolo che in un processo a suo carico conferma in aula i suoi rapporti stretti con i vertici della Nuova Camorra Organizzata ed oggi nuovamente indagato perchè vicino al clan dei casalesi

Il mio appello si rivolge di nuovo alle persone oneste e la gente per bene nelle liste che appoggiano il candidato a sindaco Loredana Raia e Ciro Borriello. Fate un passo indietro, siete ancora in tempo. Dite ai vostri amici e parenti di non votarvi, che avete commesso un errore, che non sapevate che il PD avrebbe accolto gli uomini di #Cesaro nelle sue liste che viaggiano con il loro pacchetto di voti e condizioneranno tutta la politica del #PD. Che non sapevate che Ciro Borriello è in stretta relazione con #Cosentino

In passato avremmo dovuto assistere alla svendita della nostra città, allo sversamento di rifiuti nelle nostre pinete in modo inerme e avremmo continuato ad emigrare in paesi più ospitali, con condizioni migliori per i nostri figli, con maggior sicurezza e con più opportunità lavorative.

Oggi i cittadini normali, i cittadini onesti hanno alzato la testa. E così ricercatori, commercianti, operai, studenti, artisti, informatici, imprenditori, ingegneri, docenti, avvocati hanno deciso di riprendersi la città. Non lasciamoli soli nella loro lotta contro la mafia, contro la corruzione che ci ha portato morte, disperazione, povertà e assenza di lavoro, nella loro lotta a favore del turismo, dei beni culturali, del rifiuto zero, per attrarre fondi europei per l’ambiente, la tecnologia.

A loro fianco ci devono essere centinaia di cittadini onesti che con chi è vicino alla criminalità organizzata non prende #nemmenouncaffè

#ludovicodeliasindaco #vinciamonoi #m5s

cesaro-PD-2 (2)

cesaro-PD

Annunci

One thought on “Corruzione e mafia a Torre del Greco hanno creato povertà

  1. Pingback: La Piazzetta di POL - Pagina 8055

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...