EDILIZIA SCOLASTICA, M5S: GOVERNO SMASCHERATO, NON E’ PRIORITA’

8xmille
Oggi ci sarà un question time sull’8×1000 all’edilizia scolastica alle ore 15

ROMA, 20 maggio – “Prendiamo atto del fatto che, contrariamente a quanto millantato da Renzi in precedenti occasioni, per questo Governo la sicurezza degli edifici scolastici, e dunque degli studenti e del personale, non è una priorità”.

Lo affermano i deputati del Movimento 5 Stelle in commissione Cultura, Scienza e Istruzione commentando la bocciatura, avvenuta oggi nell’ambito della discussione del Dl casa, dell’Ordine del giorno a prima firma Luigi Gallo con il quale si chiedeva che “le risorse gestite dallo Stato derivanti dall’otto per mille vengano destinate in maniera prioritaria per la sicurezza degli edifici scolastici”.

La risposta negativa ricevuta da Governo e maggioranza è in totale contrasto non solo con le affermazioni fatte sull’argomento dal primo ministro, ma anche e soprattutto con la possibilità prevista dall’ultimo decreto emanato di adoperare l’8xmille allo Stato come un bancomat dei partiti a cui attingere per le più disparate esigenze che il governo ritiene emergenti, come accade ogni anno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...