M5S “DASPO PER IMPRESE DI PULIZIA CON CONDANNATI”

corrotti
ROMA (ITALPRESS) – E’ stato accolto dal governo l’Ordine del giorno al dl Presidi e Pulizie, a prima firma Luigi Gallo, che impegna il Governo a intervenire “con qualunque mezzo normativo di propria competenza” affinche’ per i prossimi 5 anni sia precluso l’affidamento dei servizi di pulizia o altri servizi ausiliari “alle imprese che contino tra i presidenti o membri del consiglio di amministrazione persone condannate, anche con sentenza non definitiva, per reati conto la Pa”. I deputati pentastellati in commissione cultura affermano che “e’ il cosiddetto Daspo, di cui Renzi parla da settimane. Oggi il M5S da concretezza alle parole con una indicazione precisa e puntuale, che va nella direzione del contrasto alla corruzione. Adesso vigileremo affinche’ gli atti normativi con questo indirizzo vengano subito promulgati dal Governo”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...