Tutti obbediscono al RE

Grasso
Tutto sarebbe crollato, trascinandosi dietro la corte intera.
Andati sotto al primo voto segreto, governo e maggioranza sul secondo voto si giocavano tutto.

L’emendamento 1.0.22 era un baratro per loro.
Prevedeva la riduzione a 500 dei deputati nel rispetto delle minoranze linguisiche

Un emendamento che MIGLIORAVA LA RIFORMA DI RENZI. Almeno per quel che attiene agli obiettivi dichiarati. Quello che c’è scritto nel patto con Berlusconi possiamo ben immaginarlo.

Riduceva il numero, riduceva i costi e rendeva il numero di parlamenari più equilibrao rispetto ai 100 senatori, quando in seduta comune eleggono il presidente della repubblica, il consiglio superiore della magistratura e la corte costituzionale.

INSOMMA EVITAVA LA SVOLTA AUTORITARIA !!!!

E’ evidente che Renzi non vuole ridurre i costi della politica e le poltrone, ma ridurre la DEMOCRAZIA.

Se fosse passato questo emendamento, il suo teorema crollava, crollava la credibilità della riforma-deforme.
Rimanevano solo un Buffone e il Re Nudo che lo aveva scelto.

A salvarli è stato il Ciambellano.

Piero Grasso ha fintamente lasciato libero il dibattito sul voto segreto, mentre i funzionari officianti scrivevano la sua decisione finale già predeterminata.

Ha negato il voto segreto.
Ha negato il diritto del proponente di ritirare l’emendamento
Ha negato il diritto di trasformarlo in ordine del giorno
Ha negato il diritto di intervenire in dichiarazione di voto

Conclusa la lettura della decisione che gli avevano scritto, ha frettolosamente posto l’emendamento in votazione, IGNORANDO A SGUARDO BASSO LE VIVACI RICHIESTE DEI SENATORI CHE AVEVANO IL DIRITTO DI INTERVENIRE E DOPO POCHI SECONDI E’ FUGGITO.

Hai visto mai che un ciambellano diventi re…

Giovanni Endrizzi
Cittadino al Seanto

Annunci

One thought on “Tutti obbediscono al RE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...