Taxi Collettivi che non rispettano i regolamenti comunali. Dove è il sindaco sceriffo?

TaxiCollettivi
Ridiamo per non piangere con questo video.
Ridiamo perchè costruire una comunità migliore può essere gioioso.
Ridiamo perchè partiamo dalle relazioni.

Ridiamo perchè se iniziassimo tutti ad occuparci dei Trasporti pubblici della nostra città che non funzionano, potremmo un domani ricordarci delle attuali condizioni da medioevo con una clamorosa risata.

Ridiamo perchè un popolo sovrano e non più suddito costringerebbe i politici a rispettare le necessità dei cittadini, basterebbe ribellarsi come fa il protagonista del video (non perdetevi le sue telefonate), attivarsi, denunciare, voler bene se stessi e la propria comunità, fare proposte.

Il MoVimento 5 Stelle di Torre del Greco è al lavoro dal 2007 per favorire l’utilizzo dei mezzi pubblici da parte del cittadino quando depositò una raccolta firme per l’installazione di tabelle orarie alle fermate degli autobus che giace da anni nei cassetti del Comune.

Un primo atto che non chiede rivoluzioni a questa amministrazione è molto semplice: il semplice rispetto del regolamento comunale sui taxi collettivi. Significa accesso al trasporto pubblico a tutti i cittadini ed ai residenti nelle periferie, meno traffico, smog e risparmio di tempo e costi per i cittadini. Ma non avevamo un sindaco “sceriffo” ? Ho forse la legge va rispettata solo dai più deboli e dai suoi nemici?

Buona visione e buona ribellione!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...