Una repubblica fondata sul ricatto

repubblica-del-ricatto
Questa repubblica sembra ormai non più fondata sulla Costituzione che state stracciando, ma sul ricatto. Una repubblica fondata sul ricatto incrociato. Inquisiti, condannati che si ricattano a vicenda, che si ricattano attraverso i giornali, i decreti con condoni fiscali e salvacondotti penali, con emendamenti governativi in un DDL anticorruzione che diventa strumento becero di ricatto paramafioso.

E sapete perchè è fondata sul ricatto? Perchè sapete che se alcune pedine cadono se ne portano via altre. Siete una torre stabile ma fragile. Per questo rappresentate il vero muro di omertà di questo Paese, siete i massi che mantengono nel pantano questo Paese.

In questi giorni arriva la notizia di qualche variazione sui vincoli sul deficit e sul debito dalla COMMISSIONE Juncker a condizione di fare le riforme . Qualcuno scodinzolerà e dirà di avere ottenuto la flessibilità, io dico che è l’ennesimo ricatto della troika per un paese come l’Italia che non è più libero di decidere nulla.

Ma ad una cosa il governo deve rispondere. Quello che voi chiamate Riforma della costituzione e noi sfascio fa parte del pacchetto della TROIKA o, dei burocrati di Bruxells?

Perchè io non riesco a dimenticarmi delle parole di Monti di qualche anno fa quando dichiarava testuali parole“Abbiamo bisogno delle crisi per fare passi avanti. Non dobbiamo sorprenderci che l’Europa abbia bisogno di crisi e di gravi crisi per fare passi avanti. I passi avanti dell’Europa sono per definizione cessioni di parti delle sovranità nazionali ad un livello comunitario. “

ed ancora

“E’ chiaro che il potere politico ma anche il senso di appartenenza dei cittadini ad una collettività nazionale possono essere pronti a queste cessioni solo quando il costo politico e psicologico del non farle diventa superiore al costo del farle, perché c’è crisi in atto visibile e conclamata. “

Voi dovete chiarire al popolo italiano se questa è una riforma che facciamo non solo sotto il ricatto di pduisti, sotto il ricatto di una forza politica fondata da un uomo condannato per concorso esterno in associazione mafiosa, sotto il ricatto di evasori fiscali, di truffatori ma anche sotto il ricatto europeo o di poteri internazionali finanziari ed economici. Se questa è l’ennessimo esempio di cessione di sovranità. E chiedo che il governo dia almeno una risposta in questo dibattito. Perchè ieri il suo silenzio è stato assordante e se non sono nella possibilità di conoscere la risposta allora chiediamo che vengano i ministri e i sottosegretari che la risposta la conoscono. Io voglio sapere se voi siete i curatori fallimentari del nostro paese o rispondete al popolo sovrano.

Nonostante tutto io ho ancora una fiducia. Io non posso credere che la totalità dei deputati del PD sia invischiato nei peggiori compromessi. Molti in forza italia stanno trovando il coraggio di smarcarsi, non è possibile che questo coraggio non lo abbia alcun deputato del PD. Io non capisco perchè la totalità dei deputati del PD deve scegliere di affondare, affogare nella melma che altri hanno preparato per loro, perchè devono macchiarsi di favoreggiare i peggiori reati, perchè tutti dovete passare alla storia come la classe politica più ricattata e compromessa al mondo.

Uno scatto di orgoglio io, sarò ingenuo, ma me lo aspetto ancora da qualche deputato del PD.

Annunci

One thought on “Una repubblica fondata sul ricatto

  1. Pingback: Una repubblica fondata sul ricatto | Ultime Notizie Italia Movimento 5 Stelle M5S News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...