In Campania il miracolo della banda degli onesti

Grazie ai cittadini campani abbiamo assistito ad un piccolo miracolo. In una terra dove i candidati comprano i voti offrendo dai 5 euro ai 25 euro, in una terra dove vince il voto del ricatto, il voto della famiglia, il voto di promesse mai mantenute, il voto della camorra, il voto della corruzione; in una terrà dove ci sono candidati della stessa lista che si scannano per le preferenze, dove i partiti sono un aggregato di singoli portatori di voti che in dote hanno un solo interesse personale da perseguire, ottenere in ogni seggio dal 15 al 20% per il progetto del M5S con candidati sconosciuti è un piccolo miracolo della Campania Felix, il miracolo della Banda degli Onesti.

Entrano in regione i consiglieri del M5S pronti a colpire sprechi, corruzioni per dare a lavoro, dignità e salute. De Luca ha i giorni, le ore, i secondi contati. De Luca è ineleggibile, De Luca è impresentabile per la Commissione Antimafia, De Luca è condannato per abuso di ufficio. Non un minuto di più a questo personaggetto, non un minuto di più ad un Partito Democratico che per il potere ha deciso di mandare nel caos istituzionale la Regione senza alcun presidente eleggibile, rischiando incapacità di spesa per la nostra Regione. Ha deciso di rubare ai cittadini. 40 milioni per l’elezioni che il Partito Democratico . Per tutto questo hanno le ore contate. Il M5S non lascerà scampo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...