A Torre del Greco polmone verde viene sottratto a bambini, anziani e famiglie

nospec

Ci sono cittadini che non mollano e c’è chi per convenienza, come il sindaco, lascia chiudere il Parco Pubblico nel centro della sua città, unico polmone verde per bambini, anziani, famiglie e sportivi.

Troppi grattacapi, spese, lamentele per le erbacce, per le panchine rotte, per la pulizia con due custodi che erano prima a fare semplicemente le belle statuine.

Il M5S non molla: ha scritto al commissario Panaro dell’ASL per avere una proposta dai proprietari dell’area, ha ieri organizzato un flash mob con giovani ed anziani che con la chiusura del parco hanno visto chiudere un pezzo della propria vita ed ora il 30 in consiglio comunale ci sarà la Mozione per l’apertura del Parco del nostro consigliere Ludovico D’Elia per un comodato d’uso di transizione di un solo anno per trovare in questo tempo una soluzione definitiva.

Vi aspettiamo a fare fiato sul collo in consiglio alle 17.30

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...