A Pompei l’ennesima figuraccia internazionale

pom

Volete sapere perché turisti provenienti da tutto il mondo sono stati lasciati fuori dagli scavi di Pompei sotto al sole, regalando all’Italia l’ennesima figuraccia internazionale?

In data 17 febbraio 2015 la societa Ales S.p.A. in 72 minuti pubblica ben 19 incarichi tutti con procedure di affidamento diretto sulla pagina «Bandi di gara e contratti». Nello specifico, tre incarichi medianteaffidamento diretto, tutti per «servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato» facenti riferimento allo stesso periodo di lavoro, guarda caso per un importo di 39.000 euro, quando la soglia di 40.000 euro obbligherebbe ad un bando pubblico. Una strana coincidenza che ho provveduto a segnalare all’ANAC mesi fa, ma da Cantone non è arrivata ancora alcuna risposta.

Non solo il Grande Progetto Pompei sta ancora aspettando le risorse umane che governo e Mibact avevano promesso e senza le quali il sito archeologico non può ripartire per risparmiare pochi spiccioli. Ma il sito lavora da decenni sotto organico e questi risultati sono prevedibili. Ales spa, società in house del Ministero ha allungato le sue lunghe mani su Pompei con la conseguenza che senza concorsi e senza organico aggiuntivo il governo sta spendendo tantissimi soldi dei cittadini per una società che fa un utilizzo spregiudicato di «servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato» . Su questa vicenda ho depositato un interrogazione, speriamo di avere al più presto risposta o da Cantone o da Franceschini su questi strani affidamenti diretti=>http://aic.camera.it/aic/scheda.html?numero=5%2F05788&ramo=CAMERA&leg=17

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...