Grazie all’M5S aboliti i rimborsi di viaggio per gli ex parlamentari

rim

Mentre tanti italiani non riescono a farsi vacanza o sono costretti a salti mortali, 1500 ex deputati avevano diritto al rimborso di tutte le spese di viaggio per un costo di 900mila euro.

Abbiamo dato battaglia da 2 anni e finalmente questa volta giustizia è fatta. Ma non finisce qui, siamo riusciti ad obbligare i deputati a viaggiare in economy class sugli aerei.

“Nel 2014 Montecitorio ha speso quasi 7 milioni e mezzo in trasporto aereo per i deputat. Spesso per una singola delegazione di cinque persone si arrivava a spendere 20 mila euro”.

In aula il panico totale, una vera ribellione rumorosa.

E’ stato osceno vedere come i deputati del PD abbiano votato in dissenso proprio sui privilegi e il loro coraggio ribelle sia stato totalmente assente quando si è distrutto la scuola, la sanità , il lavoro e le nostre coste. Per fortuna i loro voti non hanno scalfito il risultato ed oggi portiamo un altro piccolo risparmio che può essere reinvestito per noi cittadini. Nulla comunque in confronto a quello che faremo quando saremo al governo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...