Tutto quello che sta accadendo nel Parco Nazionale del Vesuvio

bonifiche

BONIFICARE IL PARCO DEL VESUVIO non è una priorità per il governo. Ad aprile ho depositato alla Camera una mozione per chiedere al ministro dell’Ambiente Galletti di ricalcolare i costi previsti per individuare le aree da bonificare e di rivedere l’intero piano di interventi progettati dalla Regione, alla luce del lavoro fatto dai geologi della Federico II di Napoli sia nei Comuni del litorale vesuviano (Trecase, Boscotrecase, Terzigno, Boscoreale, San Giorgio a Cremano, Portici, Ercolano, Torre del Greco, Torre Annunziata, Castellammare di Stabia e Pompei) che negli altri Comuni della Provincia di Napoli e in via di completamento in tutta la Campania. -> http://aic.camera.it/aic/scheda.html?numero=5/05359&ramo=CAMERA&leg=17

SONO PASSATI CINQUE MESI e Galletti non ha ancora risposto ai miei interrogativi. Il tutto mentre la Regione VUOLE RIFARE LE ANALISI SENZA FARE LE BONIFICHE: per il gruppo di ricerca del dipartimento di Geologia dell’Università Federico II di Napoli, infatti, per individuare le aree da bonificare sarebbero stati spesi ì50mila euro per ciascuna delle aree da analizzare. Come al solito mi sembra che la Regione sprechi soldi dei cittadini a danno delle bonifiche stesse. Un vero e proprio crimine contro i campani. A Galletti ho chiesto di non farsi complice di un ennesimo spreco di denaro pubblico, con i cittadini che aspettano le bonifiche da decine di anni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...