Adotta un monumento, sostieni i beni culturali con un click!

pr

Quante volte il cittadino si è trovato di fronte ad una splendida villa romana, un sito archeologico antichissimo magari nella propria città per rimanere inerme, sconfortato di fronte allo sfascio della cultura, all’ignavia delle istituzioni. Qualcuno più intraprendente ha creato associazioni culturali per prendersi cura di un bene pubblico che veniva trascurato dallo stato, altri hanno dato vita a petizioni, sit-in, flash-mob per accendere l’attenzioni di un solo giorno su quello splendore che dopo poche ore tornava nell’oblio.

pro

Quante volte abbiamo sentito che i progetti c’erano ma i fondi scarseggiavano in una nazione, ultima in Europa, che investe appena l’1,1% della spesa pubblica in Cultura mentre la media europea è il 2,2% . In attesa di andare al governo per invertire la rotta sui finanziamenti abbiamo deciso di dare più potere a quei cittadini attivi che ogni giorno difendono i beni culturali con 2 impegni accettati in Parlamento dal governo. La prima misura permetterà ad associazioni culturali di candidare nel sito governativo di raccolta fondi il bene del proprio territorio e la seconda misura darà ai cittadini la possibilità di adottare un progetto di riqualificazione anche con un euro attraverso un semplice click sul portale della ‪#‎Trasparenza‬ voluto dal ‪#‎M5S‬ www.artbonus.gov.it . Dall’opposizione rendiamo più moderno, meno burocratico e più partecipato il nostro patrimonio culturale, al governo aumenteremo i fondi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...